La legge e' uguale per tutti e' una bella frase che rincuora il povero, quando la vede scritta sopra le teste dei giudici, sulla parete di fondo delle aule giudiziarie; ma quando si accorge che, per invocar la uguaglianza della legge a sua difesa, e' indispensabile l'aiuto di quella ricchezza che egli non ha, allora quella frase gli sembra una beffa alla sua miseria. Piero Calamandrei, 1954

Identificazioni forzate e detenzione: le raccomandazioni europee all’Italia (da cronachediordinariorazzismo.org)

Identificare i migranti, anche con l’uso della forza. E’ la richiesta che arriva da Bruxelles all’Italia. E l’approvazione in commissione Bilancio di un emendamento alla legge di Stabilità, presentato con l’obiettivo di “razionalizzare le risorse finanziarie disponibili e ottimizzare l’impiego del personale nei procedimenti in materia di cittadinanza, immigrazione e asilo”, che nel concreto andrebbe ad elargire più fondi per gli straordinari del “personale del ministero dell’Interno dedicato all’identificazione degli immigrati”, sembra andare proprio nella direzione sollecitata a livello europeo.
continua a leggere su cronachediordinariorazzismo

(La Repubblica) Migranti, Turchia: trovati i corpi di sei bambini tra i due e i sei anni

Due sono stati rinvenuti in mattinata da alcuni pescatori nel Mar Egeo al largo di Cesme, gli altri quattro sono stati recuperati nelle acque davanti a Bodrum. La guardia costiera di Ankara intensifica le operazioni di controllo alla luce delle cattive condizioni meteorologiche previste

continua a leggere su La Repubblica

No Tav, il pm al processo d’appello per l’assalto a Chiomonte: “E’ terrorismo, condannateli a 9 anni e mezzo”

Maddalena ribadisce l’accusa ai quattro attivisti assolti in primo grado: “Si minimizza troppo, anche il sabotaggio ha fini eversivi”. E cita Renzi: “Anche lui era contrario all’opera”

leggi l’articolo intero su repubblica.it