Il Tribunale di Messina concede la Protezione Internazionale a donna nigeriana vittima di tratta.

Una donna nigeriana vittima di tratta patrocinata dallo Studio ha ottenuto dal Tribunale di Messina con ordinanza del 23/02/18 nel proc. n. 4838/17 RG la protezione internazionale a seguito dell’impugnazione del diniego di qualsiasi protezione da parte della CTPI di Trapani
Si segnala come massima di rilievo

“La donna, appartiene senz’altro ad un particolare gruppo sociale più vulnerabile rispetto ai predetti atti persecutori, ma tale vulnerabilità risulta ulteriormente accresciuta dal quadro normativo ed istituzionale nigeriano che pur prevedendo forme di tutela a favore delle vittime di tratta, si reputa che tali misure, vista anche l’incidenza e l’estensione del fenomeno nel Paese, non possono essere assicurate con certezza ed efficacia tali da scongiurale il rischio sopra rappresentato.”

L’ordinanza è scaricabile qui

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.