Il Tar di Palermo annulla foglio di via da Niscemi per attivista No Muos.

Il TAR di Palermo con sentenza depositata in data 12 maggio 2016, dopo aver adottato la sospensiva, ha definitivamente annullato il provvedimento del Questore di Caltanissetta con cui si intimava a un attivista NOMUOS di fare rientro nel Comune di Niscemi.
Il Tar ha ribadito che la misura deve indicare gli elementi indicativi di una personalità pericolosa per la sicurezza e tranquillità pubblica, riconoscendo così che nel provvedimento impugnato detti elementi mancavano in radice.
Il ricorso è stato patrocinato dall’Avv. Carmelo Picciotto
La sentenza è scaricabile qui

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.